DONATI AL CNR I SOFTWARE PER LE DIAGNOSI MOLECOLARI (TEST GENETICI)

Cari amici,

oggi abbiamo ricevuto un affettuoso messaggio di ringraziamento da parte delle dottoresse del CNR, Liana Veneziano e Elide Mantuano, che lavorano in laboratorio sia per le ricerche sia per effettuare i test genetici di pazienti e persone a rischio che si rivolgono a noi.

Come vi avevamo comunicato, abbiamo utilizzato dei fondi dell’Associazione per acquistare e donare al laboratorio dei software senza i quali non sarebbe più stato possibile effettuare le diagnosi molecolari.

Questo reciproco scambio ci ha ricordato, ancora una volta, quanto sia stretto il legame tra AICH-Roma e il mondo della ricerca nel cui ambito siamo nati e come questo ci abbia sempre consentito di aprire strade nuove: dai test presintomatici di MH che avviammo nell’autunno del 1989 agli aggiornamenti su tutte le ultime novità della scienza internazionale, come fu nel dicembre 2014 con la spiegazione del silenziamento genico, reso per la prima volta accessibile a tutti proprio dalla Prof.ssa Marina Frontali che a quel laboratorio ha dato vita tanti anni fa, a diretto beneficio delle famiglie con MH.

 

Ecco il messaggio che vogliamo condividere con tutti voi:

 

Cara Wanda,

vogliamo ringraziare l’A.I.C.H-Roma Onlus e i suoi sostenitori per il dono prezioso che ci avete fatto. Senza il vostro aiuto non avremmo potuto acquistare lo strumento che ci consente di fare le diagnosi molecolari. Dopo la rottura irreparabile del sequenziatore LICOR con cui abbiamo lavorato per ben 20 anni, l’apporto dell’AICH-Roma Onlus è stato prezioso per l’acquisto dei software indispensabili per fare le diagnosi molecolari con il nuovo sequenziatore. Non ci serviva uno strumento costoso e sofisticato per continuare a fare il nostro lavoro, ma per noi è stato difficile anche acquistare il minimo. In questa foto siamo in Istituto accanto al nostro prezioso sequenziatore a capillare ABI 320.

cnrarticolo

*A Sinistra la Dott.ssa Liana Veneziano

**A Destra la Dott.ssaElide Mantuano

 

*Biologa, Dottore di Ricerca CNR, Specialista in Genetica Medica.Collabora con la Prof.ssa Marina Frontali da più di 30 anni.Responsabile del Laboratorio di Neurogenetica dell’Istituto di Farmacologia Traslazionale. Attività di Ricerca e Diagnostica Molecolare di Malattie Neurodegenerative a insorgenza tardiva.

**Biologa, Ricercatrice CNR per Malattie Neurodegenerative a insorgenza tardiva, dalla ricerca di mutazioni allo studio dei meccanismi molecolari.

 

aurelio_def

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi