L`America di Woody Guthrie

Ha dedicato la sua esistenza alla lotta politica radicale e si è quasi sempre opposto al sistema “dominante”, eppure oggi è un mito nazionale degli Stati Uniti, celebrato persino sui francobolli,  e la sua canzone più famosa “This land is your land” è sentita come una sorta di secondo inno ufficiale americano.

È lo strano destino di Woody Guthrie, raccontato da Marco Peroni in questa puntata.

Con la sua musica e i suoi testi, Guthrie ha attraversato la storia d’America del 900: gli anni della Grande Depressione, della Seconda Guerra Mondiale, della Guerra Fredda, delle battaglie per i diritti civili e dei veleni del maccartismo.

Cantore dei vagabondi, degli sfruttati e delle ingiustizie sociali, è diventato il modello da imitare per una nuova generazione di cantautori americani.

Fonte: Rai Storia

Print Friendly, PDF & Email