genehd2

ISIS-HTT  farmaco che potenzialmente può correggere il difetto di base che causa la malattia di Huntington è entrato nella prima fase di sperimentazione

Attraverso questa pagina seguiremo, con articoli o brevi interviste l’evolversi della sperimentazione del farmaco ISIS-HTT, che deriva da una classe sperimentale di molecole, note come “silenziatori genici”, come ha spiegato la Prof. Sarah Tabrizi, il direttore del Centro Malattia di Huntington presso lo University College di Londra in una intervista alla BBC.

Apriamo la pagina con un video della Prof. Marina Frontali, che durante il nostro convegno nel settembre 2014 spiegava di cosa si tratta e come avviene la sperimentazione del farmaco.

Per attivare la traduzione Automatica 

Fare partire il video —–> Impostazioni —-> sottotitoli ——> Inglese —–> traduzione automatica —–> Italiano